AML LAB

Entra a far parte del nostra associazione >

24.04.23 : UIF: Comunicato su trasmissione dei dati sui depositi russi e bielorussi

Si comunica che la Banca d’Italia, attraverso l’Unità di Informazione Finanziaria (UIF), ha pubblicato sul proprio sito internet il Comunicato del 24 aprile 2023 riguardante le comunicazioni sui depositi russi e bielorussi da inviare alla UIF, come previsto dal Regolamento (UE) 2474/2022.
Come indicato nel Comunicato della UIF di marzo 2022 (vedi alert n. 152/22), gli enti creditizi devono trasmettere all’UIF, ai sensi dell’Art. 5-octies, lett. a) e b.), del Regolamento (UE) n. 833/2014 e dell’Art. 1-septvicies, lett. a) e b.), del Regolamento (CE) n. 765/2006 e successive modifiche, l’elenco dei depositi di importo superiore a 100.000 euro detenuti da cittadini russi/bielorussi, persone fisiche residenti in Russia/Bielorussia, persone giuridiche, entità o organismi stabiliti in Russia/Bielorussia, entro il 27 maggio di ogni anno, e l’elenco dei depositi di importo superiore a 100.000 euro detenuti da cittadini russi/bielorussi o persone fisiche residenti in Russia/Bielorussia che hanno acquisito la cittadinanza di uno Stato membro od ottenuto diritti di soggiorno in uno Stato membro attraverso un programma di cittadinanza per investitori o un programma di soggiorno per investitori, entro il 27 di ogni mese.
Inoltre, il Regolamento (UE) n. 2474/2022 del 16 dicembre 2022 (vedi alert n. 536/22) ha ampliato gli obblighi di comunicazione degli enti creditizi. In particolare, entro il 27 maggio 2023, gli enti creditizi devono trasmettere all’UIF l’elenco dei depositi di importo superiore a 100.000 euro detenuti alla data del 17 dicembre 2022 da una persona giuridica, entità o organismo stabiliti al di fuori dell’Unione, i cui diritti di proprietà sono detenuti per oltre il 50% da cittadini russi o persone fisiche residenti in Russia, nonché fornire aggiornamenti ogni 12 mesi sugli importi di tali depositi.
Il Comunicato della UIF fornisce informazioni sulle modalità di trasmissione delle informazioni e i termini di invio degli elenchi.

https://uif.bancaditalia.it/pubblicazioni/comunicati/documenti/Comunicazioni-sui-depositi-russi-da-trasmettere-alla-UIF-ai-sensi-del-Regolamento-UE-2474-2022.pdf

Altri articoli recenti

Richiedi informazioni su AML LAB APS