AML LAB

Entra a far parte del nostra associazione >

EBA – The EBA finds divergences in the issuance and regulation of ‘virtual IBANs’ across the EU, identifies issues, and provides recommendations on how to address them

L’Autorità bancaria europea (EBA) ha pubblicato una relazione sull’emissione di quelli che vengono comunemente definiti “IBAN virtuali” (vIBAN). In assenza di una definizione comune, la relazione osserva che il settore emette vIBAN in modi diversi e per scopi diversi e le autorità nazionali divergono nell’interpretare e applicare i requisiti normativi. Il Rapporto identifica inoltre i problemi che ne derivano in termini di riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo, protezione dei consumatori e dei depositanti, autorizzazione e passaporto, e arbitraggio normativo, e fornisce raccomandazioni su come affrontarli.

Il Rapporto illustra le caratteristiche degli IBAN virtuali, spiega i vari casi d’uso che l’EBA ha osservato sul mercato, riassume i potenziali vantaggi percepiti dagli attori del mercato e identifica le sfide e le problematiche associate a questa pratica. Quest’ultima include le divergenze tra le autorità nazionali nell’interpretazione e nell’applicazione ai vIBAN della normativa UE sui servizi finanziari, in particolare la direttiva antiriciclaggio, la direttiva sui servizi di pagamento, la direttiva sui requisiti patrimoniali e il regolamento SEPA. Queste divergenze minano il mercato unico dell’UE e danno luogo ad arbitraggio normativo.

I risultati dell’EBA suggeriscono inoltre che le vIBAN non sono sempre riconosciute come tali dal settore e dalle autorità nazionali, a causa della mancanza di una definizione che sia comunemente applicabile e che tenga conto dei diversi casi d’uso esistenti. Di conseguenza, attualmente non si conosce la portata dell’emissione di vIBAN negli Stati membri dell’UE, il che potrebbe impedire alle autorità nazionali di vigilare e valutare efficacemente l’adeguatezza del quadro dei controlli interni delle imprese per gestire i rischi derivanti dalle vIBAN, in particolare dal punto di vista del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo.

Il Rapporto, pertanto, contiene raccomandazioni su come chiarire la legislazione dell’UE e sulle azioni che le autorità nazionali competenti potrebbero intraprendere per affrontare questi problemi.

https://www.eba.europa.eu/publications-and-media/press-releases/eba-finds-divergences-issuance-and-regulation-virtual-ibans-across-eu-identifies-issues-and-provides

Altri articoli recenti

Richiedi informazioni su AML LAB APS